Il Nordic Walking


Torna alla Pagina della Scuola


Perchè fare Nordic Walking : (se praticato seguendo una corretta tecnica )
Abbiamo un aumento in termini di consumo di calorie e di grassi adiposi ben superiore alla camminata senza i bastoncini e alla corsa/Jogging. Non basta aver visto come si tengono i bastoncini o aver "capito " cosa sono via internet ; se non eseguito correttamente, pur non avevdo controindicazioni particolari , semplicemente non avrete i risultati conosciuti e sperati . Migliora il fitness cardiaco , tenendo presente che si tratta di un attività aerobica , è consigliata quando non addirittura fortemente consigliata ( è il medico che lo consiglia ) , a soggetti che hanno avuto problemi cardiaci e di "pressione alta " , quindi la tonificazione cardio-circolatoria viene oramai spesso sponsorizzata da moltissimi se non tutti gli "enti e professionisti " preposti alla cura e alla prevenzione della nostra salute . Con il Nordic Walking si può raggiunge il top del beneficio, proprio per la particolarità del movimento; è altresì quindi altamente consigliato seguire uno o più corsi tenuti da personale qualificato da enti di promozione sportiva con certificazione C.O.N.I. - come ad esempio la M.S.P. Italia . La tonificazione che si ottiene con il movimento del N.W. e l'allenamento costante sono molto utili ANCHE a chi pensa che il Nordic Walking sia un attività per ANZIANI ... " io corro che è molto meglio ! " vero ? Ma ci avete mai pensato allo sforzo "Osteo-Articolare" ( ossa e articolazioni mosse da muscoli e tendini ) durante la Corsa o il Jogging ? Oltre ai muscoli ( che cerchiamo di allenare ) noi sottoponiamo anche tutto lo scheletro , dalla Spina Dorsale alle giunture delle Anche delle Ginocchia solo per citare i più importanti , allo stress da impatto . Correndo o anche solo facendo jogging abbiamo quella che viene definita la fase di " volo " ovvero quando ci stacchiamo anche solo per 1 secondo dal suolo , questo effetto crea più spesso di quanto si creda dei microtraumi ( è la scienza medica che lo dice non io ) proprio dovuti agli " atterraggi " che a lungo andare possono dare luogo a problemi articolari anche importanti ; nonultimo anche per effetto della nostra superficialità con cui ci approcciamo ad un attività naturale come sarebbe la corsa . L'eventualità di riportare ( l'effetto età conta ) "micro traumi" su Caviglie , Ginocchia e Anche , senza dimenticare l'effetto "rimbalzo" sulla spina dorsale ( compressione delle vertebre tutte le volte che atterro ) è più alta di quanto non si voglia credere . Questo nonostante negli anni la tecnica sia venuta in aiuto con scarpe sempre più tecnologiche su ammortizzazione e confort , non dimentichiamocelo . Sempre per effetto di questo movimentop oramai codificato e certificato scentificamente , la nostra "postura " migliora inevitabilmente ( e per fortuna ) senza che noi ci produciamo in sforzi particolari , solo con un attività motoria di questo tipo; meglio se seguiti da un maestro certificato, ma anche da soli dopo aver acquisito la corretta tecnica , la postura migliorerà senza ombra di dubbio ! Il Nordic Walking è indicato , proprio per il suo particolare movimento , anche per sciogliere tensioni muscolari ( lo stress accumulato le provoca con facilità ) e ridurre dolori alle spalle e nella zona cervicale e dorso/cervicale ; seguendo un "allenamento" che può variare da un minimo di 2 volte alla settimana , si possono ottenere miglioramenti veramente significativi con sforzi veramente limitati . Come per qualsiasi attività fisico/motoria il Nordic Walking migliora il metabolismo ; è oramai un dato acquisito che con un attività motoria aerobica ( per es. attività che ci permette anche di chiacchierare senza avere " il fiato corto " ) quale può essere il N.W. , il consumo dei grassi adiposi è notevolmente superiore al consumo ottenuto , per uno stesso periodo di tempo, con altri esercizi anaerobici ( ovvero quanto per esempio ci accorgiamo che non possiamo più chiacchierare senza avere " il fiato corto " ) e spesso non consigliati per chiunque . Non dimentichiamo che il movimento del N.W. proprio per la sua caratteristica e per la distribuzione equilibrata dello sforzo , i bastoncini hanno funzione attiva in questa attività non come in altre dove il bastoncino è un mero supporto , è funzionale a chiunque faccia attività sportiva/motoria . Al non atleta è funzionale in quanto gli permette di muovere i distretti muscolari che altrimenti resterebbero " dormienti" con il risultato di avere molto probabilmente poi col tempo problemi motori , mentre con il movimento si migliora la mobilità ... e all'atleta è funzionale nell'allenamento di base e di tonificazione per poi passare eventualmente al " NORDIC SPORTIVO " ( attività meglio definita in un altra parte del sito ) . L'attività del Nordic Walking anche per chi "non ha problemi " particolari è comunque molto utile ed è consigliata dai 9 ai 90 anni senza controindicazioni ! E' socializzante , si fanno nuovi amici ; è molto utile per combattere anche lo Stress e la Deperessione ;come ? Il nostro cervello , quando facciamo attività fisico/motoria secerne delle sostanze , le ENDORFINE ; soprannominate anche l ormone della felicità ; che ci servono proprio per aumentare lo stato di benessere psico/fisico , così ... la vita migliora cammin facendo ! :D Migliora la flessibilità e mobilità delle articolazioni. Non dimentichiamo che comunque le attività , di cui il Nordic Walking , vogliamo considerare, come la punta di diamante , migliorano oltre alla circolazione vascolare il metabolismo bruciando sia grassi che zuccheri ; da qui anche la possibilità per le persone che soffrono di diabete di fare attività migliorando ( migliorano i livelli di trigliceridi come in tutte le attività aerobiche ) . E da ultimo ma NON meno importante il Nordic Walking è un ottimo sistema per riscoprire anche il territorio che spesso ci scorre davanti senza che ce ne rendiamo nemmeno conto stressati dalla vita di tutti i giorni :-) ed è anche un ottima occasione di fare "turismo" ecologico e low cost :-D Buona camminata !!.



  • cultura1